Salviamo l’orto sinergico di Via Mantova
3 ottobre 2014
0
fruttorti

Pubblichiamo l’appello trasmesso da Fruttorti Parma:

“Cari cittadini, attivisti e fruttortisti, il prossimo weekend Fruttorti di Parma si unirà alla giornata di solidarietà dedicata al recupero dell’orto sinergico di Via Mantova che si svolgerà Sabato 4 Ottobre a partire dalla ore 9:30. Siete dunque tutti invitati anche voi!
L’orto è stato avviato dal Movimento della Decrescita Felice di Parma nel 2011 a scopi didattici ed ha dato l’opportunità a volontari e visitatori di sperimentare e vedere messi in pratica con successo metodi di agricoltura naturale. E’ stato inoltre fonte di ispirazione e di partenza per tanti altri progetti.
L’orto al momento necessita di una risistemata in quanto purtroppo negli ultimi mesi è stato un pò messo da parte causa mancanza di manodopera e tempo.
Le attività consisteranno nel riordinare i tre bancali in particolare è necessario:
• eliminare la gramigna che ha invaso i bancali e qualche altra pianta spontanea troppo invadente
• potare ed etichettare le erbe officinali e gli arbusti da frutto,
• risistemare la pacciamatura e concimare con compost e letame maturo
• controllare lo stato di manutenzione dell’impianto di irrigazione
• sistemare la compostiera
• riordinare o rimuovere se è il caso materiale non più utile
Materiale che sarebbe utile portare (ma non richiesto):
• Sacchi di letame maturo (no pellet). Possono essere acquistati da una qualsiasi vivaio o negozio di Bricolage (per esempio da Bricoman sacco da 50L a 2.39 Euro). Ovviamente va bene anche letame maturo fornito da un agricoltore preferibilmente biologico.
• Qualsiasi tipo di materiale organico (paglia, foglie secche, cartone, cippato).
• Guanti da lavoro
• Forbici per tagliare le piante non desiderate (vanno bene anche quelle da scrivania ma sarebbero utili anche le cesoie da potatura)

L’orto si trova in via Mantova sul lato opposto della chiesetta di Vicopò (al semaforo pedonale). Lo si raggiunge percorrendo un sentiero di 300 metri al quale si accede oltrepassando una sbarra orizzontale. La freccia verde sulla mappa indica la collocazione dell’orto: http://goo.gl/maps/z7Vp6
Non utilizzare l’ingresso di Via Burla in quanto privato. L’auto può essere parcheggiata dietro la chiesa.
Per chi usa i mezzi pubblici, l’autobus numero 21 ferma proprio davanti al semaforo pedonale.
Vi preghiamo di indicare la vostra presenza sul seguente Doodle ed indicare nella sezione commenti il materiale che eventualmente porterete: http://doodle.com/tm6ammh7ymiezh9v


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *