Liberatoria


AUTORIZZO

Ai sensi del Regolamento (UE) 679/2016

il Comune di Parma alla realizzazione di immagini fotografiche e/o video del sottoscritto\a durante le iniziative e le attività del Comune di Parma e quelle legate a Parma Capitale della Cultura 2020+21, A titolo gratuito e senza limiti di tempo, anche ai sensi degli artt. 10 e 320 cod.civ. e degli artt. 96 e 97 legge 22.4.1941, n. 633 - Legge sul diritto d'autore:

La trasmissione e la pubblicazione e/o diffusione in qualsiasi forma di materiale audio, video o fotografico in cui il sottoscritto appaia rappresentato o sia comunque riconoscibile.

Il materiale audio-video-fotografico che pregiudichi la dignità o il decoro delle persone interessate non sarà oggetto di trattamento e sarà immediatamente cancellato dagli Archivi del Comune di Parma.

La pubblicazione/diffusione potrà avvenire:

  • sui siti internet del Comune di Parma e Parma Capitale della Cultura 2020+21;
  • sui canali social del Comune di Parma e Parma Capitale della Cultura 2020+21 (Facebook, Youtube, Instagram, Twitter, ecc.);
  • su carta stampata, pubblicazioni e/o su qualsiasi altro mezzo di diffusione/pubblicazione anche atipico;

Autorizzo altresì la conservazione del predetto materiale negli archivi informatici dell'Ente e prendo atto che la finalità di tali pubblicazioni sono di carattere informativo e divulgativo. Il materiale video-fotografico non sarà utilizzato per finalità commerciali.

Tale autorizzazione esclude qualsiasi uso a fini di lucro e la cessione a terzi.

In considerazione della circostanza che il predetto materiale, una volta reso pubblico, può essere oggetto di acquisizione e di ripubblicazione da parte di terzi, anche senza il consenso del Comune di Parma o dell’interessato.

Sollevo il Comune di Parma da ogni effetto pregiudizievole che possa derivare da un uso abusivo o scorretto da parte di terzi del predetto materiale audio-foto-video.

CONFERMO

di non aver nulla a pretendere in ragione di quanto sopra indicato e di rinunciare irrevocabilmente ad ogni diritto, azione o pretesa derivante da quanto sopra autorizzato.